Perchè Sanremo è…Sanremo?

21 Feb

Si continua ancora a parlare del festival appena concluso, il festival di …Sanremo? Già Sanremo, anche se è sembrato tutto fuorchè Sanremo… famoso per la rigida impostazione, la formalità e serietà… quest’anno la conduzione ha lasciato a desiderare… Mi fa strano dire che la persona che più ho preferito è stata Belen, personaggio che in genere non amo molto, ma senza dubbio ha preso tutto con più serietà e professionalità.
Gianni Morandi, sarà un bravissimo cantante, ed una bellissima persona, ma come conduttore… proprio NO! Distratto, poco professionale, poco cordinato nei movimenti come nella conduzione stessa…
Anche Elisabetta Canalis, no che avessi chissà quali aspettative, ma mi ha delusa molto. Anche lei poco professionale, alquanto gallina, distratta e un pò tra le nuvole… E poi, quello stupido tentativo di improvvisarsi interprete… per carità! A tutti i costi dovevano essere messe in mostra le sue capacità linguistiche… dote mooolto nascosta! Non aveva per nulla senso… considerando che tutte le persone straniere con cui ha tentato di dialogare erano già munite di auricolare collegato con l’interprete, e meno male, altrimenti non avrebbero capito molto. Pessima figura! Come pessima anche la scelta di farle fare quella specie di balletto l’ultima serata… anche questo privo di senso, ma messo lì tanto per tenere un pò di sederi al vento.
Poco adatti alla trasmissione anche gli show di Belen, ma almeno lei è capace, ed ha fatto delle belle esibizioni con talento. Cosa mi tocca dire 😀 Non sopporto Belen, ma forse è l’invidia che me la rende antipatica, è proprio perfetta *_* E comunque credo non sia molto amata anche per i ruoli da super bomba sexy, con le grazie al vento, che le attribuiscono nelle pubblicità e varie.
Per quanto riguarda i loro look, ho apprezzato molto i vestiti di Belen, meno quelli di Elisabetta, credo che sia dovuto anche al fisico e la grazia di chi li indossa. Belen è sinuosa ed elegante, la Canalis un pò rigida e decisamente meno graziata. Le acconciature erano tutte molto belle, ad eccezione della coda alta di Belen della 4° serata… un’attaccatura di capelli ORRIBILE, credo che le abbiano disegnato il contorno… non era molto realistico…
Tornando al Festival…
Non mi è piaciuta la nota comica, e composta da stupide gag, che ha preso il festival, non sono dei comici, nè Sanremo è una trasmissione umoristica, oltre al fatto che non facevano proprio ridere!
Per non parlare delle miriadi di gaffe, presentazioni dei cantanti sbagliate, scoordinate, saltate. Le ridarelle delle 2 “vallette” mentre erano inquadrate, altre frasi inadatte da loro pronunciate e sentite dal pubblico a loro insaputa a microfono ancora aperto. Gli spostamenti volanti sul palco senza un minimo di delicatezza ed evidenziando il fatto che fossero guidati. Ma un minimo di preparazione? Un canovaccio da seguire e studiare no? Sembrava tutto così improvvisato, e credo che effettivamente non poteva essere così… Chissà quanto lavoro dietro ci sarà stato… Poco impegno da parte loro? O solo emozione? mmm…
Passando ai 2 comici appartenenti alla squadra (gli unici che avevano il diritto di tentare di far ridere), Luca e Paolo, anche loro non mi sono piaciuti particolarmente, nonostante io li adori. Poco adatto il “ti sputtanterò” la prima serata, come anche lo sclero di Luca dell’ultima puntata, di fronte alle alte cariche della Rai. Non che io mi scandalizzi, per carità! Ma credo che anche loro avrebbero dovuto mantenere un certo decoro… tutto troppo esagerato… questo solo per fare ascolto?
Già, le parolacce e gli scleri in diretta televisiva fanno sempre ascolto… -__-‘
Nonostante questo, il Festival non mi è diaspiaciuto 😀 Per fortuna alcune canzoni mi hanno fatto apprezzare queste serate… Come anche l’intervento di Benigni, il momento più bello ed elevato del Festival. Ho adorato Benigni, il termine che ritengo più adatto a lui è “Genio”. E’ proprio un genio, una cultura immensa, un’ironia sottile e mai volgare, un ardore di espressione, ed un amore per la comunicazione senza pari! Non mi stanca mai, per me avrebbe potuto continuare ore ed ore, l’avrei continuato a seguire con attenzione e fascino.


Per quanto riguarda le canzoni, molte erano davvero belle.
La mia preferita in assoluto, sia tra i big che tra i giovani è quella di Raphael Gualazzi – Follia d’Amore… me ne sono innamorata, credo sia un artista fantastico! Sono proprio contenta che abbia vinto il 1° premio della sua categoria di appartenenza.


Per quanto riguarda i vincitori dei Big, ho apprezzato molto il 2° posto in classifica di Emma con i Modà – Arriverà, la canzone è molto bella, e loro davvero bravi, le 2 voci si uniscono in modo melodioso, orecchiabile ed anche emozionante *_*.
La canzone di Vecchioni non l’ho capita, non mi aspettavo potesse vincere, anzi non lo tenevo neanche in conto… diciamo che mi lascia indifferente la sua vincita.
Mi dispiace per La Crus, l’avrei voluto sul podio, la canzone Io confesso mi piaceva tanto, soprattutto il ritornello molto bello, che echeggiava tempi lontani.
Mi è piaciuta anche la canzone di Davide Van de Sfroos – Yanez, molto orecchiabile ed energica, anche se non ho la minima idea dell’argomento trattato, essendo un dialetto a me del tutto ignoto (pensate che  in principio credevo fosse spagnolo :D)
Molte comunque erano orecchiabili e mi sono rimaste in mente subito.
Tutto sommato niente male questo Festival, per la prima volta l’ho seguito tutto e con attenzione…e non mi è dispiaciuto 😉
Che rassegna che ho fatto mamma mia 😀 E voi che ne pensate?

Annunci

4 Risposte to “Perchè Sanremo è…Sanremo?”

  1. Keiko7 21 febbraio 2011 a 15:02 #

    Io non l’ho visto..pero’ leggendo te mi chiedo:
    come farà Elisabetta a dialogare con George?Comunicheranno con l’onnipresente Olga a fare da traduttrice?Non so..comunque, non mi attirava molto l’idea del festival quest’anno, mi sono dedicata ad altri tipi di trasmissioni…

    • Libertfly 21 febbraio 2011 a 15:14 #

      Non ne ho la più pallida idea… credo che lui mastichi l’italiano meglio di quanto lei l’inglese!:P

  2. cri 21 febbraio 2011 a 15:25 #

    oh meno male… a me hanno detto di essere stata troppo cattiva nei miei post sanremesi ma a quanto vedo anche tu la pensi come me… si tratta di obbiettività ecchecavolo! altro che “cattive” … mi sa che siamo tra le poche che hanno il coraggio di dire (scrivere) quello che pensano.
    ps: van de sfroos canta nel mio dialetto, ma parla talmente veloce che nemmeno io ho capito tutto! hihihihihih! =P

    • Libertfly 21 febbraio 2011 a 15:36 #

      Credo che il fatto che la conduzione non era delle migliori, non sia da considerare un’idea personale… ma una cosa Ovvia e percepibile da tutti, altro che cattive, più che altro come dici tu Sincere 😉
      PS. allora non mi si può biasimare su Yanez, che credevo fosse metà in spagnolo 😛 anche il titolo della canzone non aiutava eh ahahah 🙂 Comunque mi è piaciuta tanto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: